Le escursioni partono dall'Hotel e conducono attraverso prati fioriti e boschi profumati fino al pittoresco vicolo del paese passando dinanzi a vecchie cascine, romantiche cappelle nel bosco (S. Anna), fragorose cascate, giardini di erbe aromatiche, fino alla miniera di Fundres, un tempo una delle più importanti miniere del Tirolo.

Nella Valle Isarco | Granpanorama Hotel StephansHof ****

Un’altra escursione molto amata dai nostri ospiti e quella al Monastero di Sabiona, che si erge sopra Chiusa, la città degli artisti. La Valle Isarco, chiamata anche “Valle dei sentieri” è attraversata da molte piccole strade già percorse dagli antichi Romani e numerosi pellegrini.

Il Convento di Sabiona visto dall'hotel | Granpanorama Hotel StephansHof ****

In autunno la Valle Isarco con i colori rosseggianti degli alberi della castagna e dei vigneti, diventa lo sfondo per numerose gite. Il sentiero delle castagne, il sentiero escursionistico del vino di Laitach e il sentiero delle castagne di Villandro invogliano a camminare e a sostare nei masi contadini, poiché in Alto Adige, oltre a muoverci nella natura, amiamo anche condividere i bei momenti, a stare in compagnia e a rispettare l’uomo e la natura.

Più volte, durante la settimana si organizzano escursioni guidate in Valle Isarco partendo direttamente dall’Hotel oppure dagli immediati dintorni. La Valle Isarco è anche il luogo ideale per pianificare escursioni individuali.